Sale grosso alla Sangria

  Sale rosa dell’Himalaya…. penserete…. e invece no 
Sale rosa alla sangria, bello rosa e leggermente agrumato 

Semplicissimo da fare: si mette del sale grosso in una ciotola, ci si versano su 3-4 cucchiaini di Sangria e si mescola bene. Se rimane troppo bagnato, basta aggiungere sale, finche non è più troppo bagnato, e si ottiene la sfumatura di rosa che si desidera. Poi lo si lascia evaporare, mescolando di tanto in tanto, perchè non si formino grumi. per velocizzare l’asciugatura basta mettere in microonde a colpi di 20 secondi, poi mescolare, aspettare e rifare finchè il sale non è asciutto 🙂

Ovviamente si possono fare una infinità di sali colorati, dai diversi profumi e colori. Per esempio facendolo col Teroldego risulta più viola e leggermente acidulo 🙂

Precedente Polpo alla gallega Successivo Space Ace... Daphne sul Raspberry3